Mercoledì, Luglio 26, 2017
Italian English Deutsch
   
TEXT_SIZE

Storia e Arte

ascoli-piceno4

Ascoli Piceno è situata in una posizione privilegiata, nella Regione Marche, a metà strada tra i Monti Appennini ed il Mare Adriatico, circondata da suggestive colline di uliveti.

La città, fondata da una tribù di Piceni (un’antica popolazione italica) nel VI secolo a.C., ha origini più antiche di Roma.

Passeggiando nella città vecchia si possono ancora ammirare opere d’arte e monumenti risalenti a diversi periodi storici: periodo pre-romano, romano, medioevale e rinascimentale.

Ascoli Piceno ha avuto il suo periodo di maggior fulgore urbanistico durante il Medioevo e il Rinascimento.

Momenti storici di cui ancora conserva splendide testimonianze architettoniche quali Piazza del Popolo, con il Palazzo dei Capitani del Popolo e Piazza Arringo (fulcro della vita civile in epoca comunale) su cui si affaccia il Duomo (dedicato a S. Emidio da Treviri, patrono della città).

All’interno della Cattedrale è custodito il polittico della “Madonna col Bambino”, capolavoro di Carlo Crivelli pittore veneto del 1400.

Una delle meraviglie della città, il Ponte Romano dell’epoca di Augusto (I sec. d.C.) è ancora in uso e può anche essere visitato al suo interno per osservare le tecniche di costruzione dei romani, esperienza unica ed emozionante.

Album delle foto

I nostri studenti scrivono

  • Cara Antonella Cara Antonella, grazie tantissimo per tutto che tu hai fatto per noi. Mi è piaciuto studiare all'Academia Italiana. Ci scriviamo presto. Un abraccio, Annie
  • Ciao Antonella scusa la mia ritarda di spedire questa lettera. Grazie per il corso d'italiano nella tua Academia Italiana. Credo che abbia imperato molte cose della lingua e cultura italiana. Mi è piaciuto di essere...
  • Nachdem ich eine Woche im Sprachzentrum der Dottoressa Valentini in Ascoli Piceno verbracht habe, würde ich Ihnen gerne von meiner Zufriedenheit dies bezüglich mitteilen. In meinem Fall wurde ein besonderes "Massgeschneidertes" Programm etabliert...
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5